Che cos’è la Hit Frequency

Quello che devi sapere sulla hit frequency delle slot machine

Le slot machine sono un gioco da casinò che non richiede una complessa strategia in quanto ci si basa, quasi esclusivamente, sulla fortuna per portare a casa qualche vincita. Tuttavia, esistono dei fattori che possono influenzare il gioco e sono utili da conoscere per effettuare la scelta della giusta slot o almeno di quella che potenzialmente potrebbe essere più interessante da giocare.

Uno dei concetti più importanti a questo proposito è la Hit Frequency, la frequenza delle vincite. Questo fattore insieme all’RTP e alla volatilità rappresentano i parametri più importanti di qualsiasi video slot. Purtroppo, la maggior parte dei giocatori di casinò online presta poca attenzione alla Hit Frequency.

In questa guida potrai leggere:

Definizione di Hit Frequency

La Hit Frequency Slot Machine un fattore che influenza le tue vincite

La Hit Frequency indica la frequenza con cui puoi aspettarti di vincere un premio a ogni giro. Se una slot offre un pagamento una volta ogni cinque giri ha una Hit Frequency del 20%.

Questa però rappresenta solo una semplice spiegazione del concetto in quanto bisogna considerare nel calcolo anche le linee di pagamento della slot. Ad esempio, una hit frequency 20% su una slot da 100 linee di pagamento è diversa da quella che sarebbe su una slot da 50 linee. Quest’ultima ti consente di vincere solo con la stessa frequenza mentre giochi solo la metà delle linee.

Cose da sapere sull’Hit Frequency

Il gameplay delle slot, come qualsiasi altro gioco da casinò, consiste in round. Nello specifico il round delle slot è chiamato Spin anche se in italiano è spesso indicato semplicemente come giro. Alla fine di ogni giro, la slot produce un risultato e, di conseguenza, un giocatore ottiene una vincita o una perdita. La Hit Frequency ci dice quanto spesso un giocatore di casinò otterrà una vincita alla fine di ogni spin, in media. Appartenendo al mondo delle probabilità, la Hit Frequency è misurata in percentuale.

Ora ci sono delle cose che bisogna avere ben presenti quando si parla di questo fattore di gioco nelle slot:

  • La Hit Frequency fornisce, in maniera probabilistica, il numero di spin paganti senza tenere conto delle dimensioni della vincita stessa. L’importo vinto non ha nessuna influenza sulla frequenza delle vittorie. Da questo ne deduciamo che anche un vincita di minime dimensioni conta nella percentuale della Hit Frequency.
  • Parlando di slot che hanno diverse linee di pagamento, come lo sono l’assoluta maggioranza, anche la vincita su una sola linea viene considerata nel calcolo percentuale della Hit Frequency. Non importa se le altre linee di pagamento, che possono essere un numero qualsiasi, hanno perso. Basta una vincita su una linea di pagamento.
  • Il valore della Hit Frequency è determinato da un programma informatico che fa andare la slot online in background. Quindi la Hit Frequency è un numero costante ed esattamente noto al produttore della slot. Purtroppo, è estremamente raro che lo sviluppatore di slot renda pubblico questo valore.

A tutto questo appena elencato vanno poi aggiunti gli spin che non producono immediatamente una vincita ma forniscono delle opportunità diverse come dei free spin o l’accesso alle funzioni extra che sono molto popolari nelle slot online. In tal caso, questi contano ancora come fosse un normale giro pagante poiché produce comunque un valore per il giocatore.

La relazione tra Hit Frequency e volatilità

Il più delle volte, c’è una forte connessione tra Hit Frequency e volatilità nelle video slot. Pertanto, è più probabile che una slot online con bassa Hit Frequency sia una slot ad alta volatilità e di contro un alta percentuale di colpi vincenti si traduce spesso in un livello di volatilità bassa.

È una cosa molto prevedibile da notare poiché se una slot online consente di vincere relativamente spesso, la dimensione della vincita non può essere poi così grande. Frequenti vincite di basso importo sono il classico indizio di un basso livello di volatilità.

La Hit Frequency media delle slot machine

Qui in CasinoMonkey.it abbiamo passato in esame un gran numero di slot dei più noti sviluppatori e possiamo affermare che, mediamente, la maggior parte delle slot che si trovano nei casinò on line hanno una frequenza di giri vincenti intorno al 20-40%.

Andando più nel dettaglio:

  • Le slot ad alta volatilità tendono ad avere una hit frequency intorno al 20%
  • Slot machine con media volatilità tendono ad avere una hit frequency sul 30%
  • Slot con bassa volatilità lavorano in genere con una hit frequency vicina al 40%

Si può affermare quindi che un buon compromesso in termini di Hit Frequency è del 30% perché questo è una via di mezzo accettabile tra l’entità delle vincite e la frequenza con cui ottenerle. Ci si potrebbe imbattere in slot online con una Hit Frequency sul 5/10% o fino al 50-60%, ma sono dei casi eccezionali piuttosto che la regola.

Correlazione della Hit Frequency con l’RTP

La Hit Frequency non influisce affatto sull’RTP (return to player). Puoi facilmente imbatterti in molte slot online con alta frequenza di vittorie e un RTP elevato oppure una Hit Frequency medio e RTP basso o ancora, una frequenza media di spin vincenti e un RTP medio. Tutto questo per far capire che questi due valori non sono tra di loro connessi e non si influenzano uno con l’altro.

I diversi tipi di Hit Frequency

Anche se in genere ci si riferisce alla Hit Frequency come percentuale di giri paganti è bene sottolineare che esistono diversi tipi di Hit Frequency classificabili in base alla probabilità con cui generano un evento.

Oltre alla Hit Frequency propriamente detta, che fornisce un dato statistico sul numero di spin vincenti sul totale, si può parlare della Hit Frequency che attiva dei giri gratuiti.

Se separiamo la probabilità di vincere dei free spin dalle altre vincite basta poco per intuire che trattasi di un evento già più raro da attivare rispetto ad una qualsiasi vincita su una linea di pagamento. Non ci si può aspettare che questo possa succedere oltre il 5% delle volte.

Stesso dicasi per la frequenza di spin che, in genere tramite un tris di simboli denominati Scatter, fanno accedere il giocatore al round bonus o altre funzioni extra. Questo evento è simile alla frequenza dei giri gratuiti. Entrambe queste situazioni sono difficili da ottenere, circa 1-5% delle volte in media.

La frequenza di vincita del jackpot nelle slot progressive è la più difficile, su questo non c’è dubbio. Qui possiamo stimare di avere una sola possibilità su 50.000.000.

Domande frequenti sull’Hit Frequency delle slot machine

Come ogni cosa riguardante il mondo dei casinò on line anche sulla matematica coinvolta ed i fattori che influenzano le vincite ci sono diversi quesiti in rete. Ecco le risposte di Monkey su alcune di queste domande sulla Hit Frequency.

Dove è indicato il valore di Hit Frequency di una slot machine?

Sfortunatamente, i fornitori di software preferiscono non divulgare questo dato numerico. Questo probabilmente per evitare di generare confusione ed eventuali discussioni con i giocatori. In genere gli sviluppatori preferiscono dichiarare il dato relativo alla volatilità che in genere potrebbe dare una indicazione sulla Hit Frequency della slot in questione.

Come elencato in precedenza le slot machine a bassa volatilità hanno di solito hanno un’alta frequenza di spin paganti (circa 30-40%) e le slot ad alta volatilità hanno generalmente una bassa Hit Frequency. Quindi, se conosci il livello di volatilità di una determinata slot online potresti avere un’idea generale della frequenza con cui vincerai.

Sono migliori le slot machine con alta o bassa Hit Frequency?

È solo una questione di preferenze personali, perché come abbiamo appreso Hit Frequency influisce solo sulla volatilità. Una hit frequency alta potrebbe dare la sensazione di una slot più divertente da giocare ma se punti ai premi più grandi sappi che devi scegliere una slot a volatilità alta e quindi con Hit Frequency di livello più basso.

Qualche commento finale sull’Hit Frequency

Mentre la maggior parte dei gamblers pensa quasi esclusivamente all’RTP, la frequenza delle vincite è uno degli argomenti più trascurati nel mondo delle slot. Ma l’Hit Frequency è altrettanto, se non di più, importante dell’RTP. Questa, infatti, determina la frequenza con cui puoi aspettarti di vincere nel breve periodo. Se per caso stai giocando ad una slot dove non riesci a vincere nulla probabilmente hai a che fare con una slot che ha una bassa frequenza di hit ma puoi aspettarti una vincita di maggior valore se esce una combinazione giusta.

Puoi decidere tu su quale slot sia più o meno divertente e/o conveniente puntare i propri gettoni. Potresti trovare allettante la possibilità di vincere un grosso jackpot progressivo oppure preferire vedere scendere più simboli e combinazioni paganti sulla griglia di gioco di una slot ad alta Hit Frequency. In genere se punti ad uscire in attivo da una slot sarà preferibile una slot che paga spesso piccoli premi. Forse non realizzerai il sogno della vita di vederti sommerso da una valanga di gettoni di un jackpot mostruoso ma avrai un pizzico di probabilità in più di veder aumentare il tuo bankroll.

Bonus senza deposito

20€ GRATIS
10€ BOOK OF RA
15€ CODICE CSN30
55€ GRATIS
30€ + 30 spins
175 pt 5 € GRATIS
70 GIRI GRATIS
5€ SUBITO
No bonus senza dep
5€ SU STARBUST

Nuove slot machine

Slot Gold Collector
Slot Take the Bank
Slot Egyptian Tombs
Slot Terminator 2
Slot Primal Hunt
Slot Gears of Time