Slot El Sueno de Antonio y Erandi

Pubblicato: • Ultimo aggiornamento:

Worldmatch

Volatilità

Media

RTP

95.40%

Slot El Sueno de Antonio y Erandi

Disponibile nei seguenti Casinò Online

planetwin365 bonus senza deposito casinomonkey

Fino a 1050€ Bonus di benvenuto

VISITA IL SITO
betflag bonus senza deposito 1000€ GRATIS Continua
bestingame bonus senza deposito 55€ Bonus Senza Deposito Continua

Hai mai festeggiato il Giorno dei Morti? No? Allora devi assolutamente provare la slot El Sueno de Antonio y Erandi di Worldmatch! 

Se non la conosci, la festa del Giorno dei Morti è una celebrazione messicana dove si offrono dei doni, ovvero le ofrenda, per accogliere il ritorno dei propri antenati defunti e festeggiare tutti insieme con amore e gioia. 

Accogli i tuoi antenati messicani, Antonio e Erandi, e festeggia il loro ritorno bevendo e mangiando tutti insieme! 

Ma prima però devi imbastire i doni, ovvero le ofrenda, e per farlo dovrai creare delle combinazioni vincenti coni simboli di questa festa. 

El sueno de Antonio y Erandi presenta un RTP del 95.40%, una volatilità media e 15 linee di pagamento. 

Apri l'indice dei contenuti

Come giocare a El Sueno de Antonio y Erandi 

La slot El sueno de Antonio y Erandi, festeggia il Giorno dei Morti!

Giocare a questa slot è semplicissimo, non dovrai fare altro che selezionare la tua puntata cliccando sul tasto delle monete e far partire lo Spin con il tasto centrale. 

La puntata minima parte da 0.15€ e arriva fino a 60€ per Spin, un buon range di scommesse per festeggiare insieme ai tuoi cari antenati Antonio ed Erandi. 

Se poi ti annoia far partire manualmente ogni singolo Spin, clicca sul tasto con sopra le frecce e seleziona fino a 1000 Giri automatici! 

Però se ti piace avere più controllo sull’Autoplay, puoi sempre impostare giri automatici infiniti e bloccarli quando tu preferisci. 

I simboli che pagano di più sono Antonio, Erandi, e la caraffa d’acqua. Gli antenati arrivano stanchi a casa tua, ci vuole un po’ d’acqua per placare la loro sete. 

Altri simboli che pagano molto bene poi sono il sale e il Pan de Muerto. Il sale serve per conservare i corpi dei tuoi antenati per i prossimi viaggi, il pane invece è il dolce tipico messicano della Giornata dei Morti. 

Un simbolo molto interessante è il simbolo Scatter, la chitarra messicana. 

Di solito nelle altre slot lo Scatter serve per ottenere dei giri gratuiti, ma in questa slot è un simbolo come gli altri che però paga in tutte le posizioni. 

Infine il resto dei simboli, quindi quelli delle carte, sono quelli che pagano meno. 

Il simbolo Wild è la coppia di maracas, e sostituisce tutti i simboli tranne 2 simboli speciali. 

Il primo è il simbolo Free Spin, il secondo è il simbolo Bonus. 

Se sei curioso e vuoi scoprire di cosa si tratta, continua a leggere. 

Funzioni Speciali 

I simboli di cui ti ho appena parlato non servono ad altro che attivare alcune modalità davvero grandiose su El Sueno de Antonio y Erandi. 

Infatti avrai a disposizione una modalità Free Spin e un Gioco Bonus, con cui racimolare grandi vincite. 

Per attivare la modalità Free Spin, ti serviranno almeno 3 simboli Free Spin in giro per i rulli, poi dovrai sceglierne uno per capire quanti giri gratuiti hai vinto, da 0 fino a 15 Free Spin! 

Durante questa modalità potrai attivare il Wild Double Column, ovvero 2 colonne ricoperte interamente di Wild. 

Per attivare il gioco bonus invece, posiziona almeno 3 simboli Bonus in giro per i rulli, così da ottenere come premio un moltiplicatore di vincite. 

Una funzione molto interessante poi è il Middle Wild, che crea dei simboli Wild in posizioni casuali quando riesci a posizionarne uno al centro del terzo rullo. 

Il Monkey Giudizio sulla slot El Sueno de Antonio y Erandi 

Questa slot è in grado di creare una slot unica nel suo genere, rappresentando una delle feste più belle del mondo. 

Con la presenza poi di tutte le modalità speciali di questa slot, non ti stancherai mai di giocarci, garantito! 

Il gioco è vietato ai minori e può causare dipendenza patologica - probabilità di vincita